Logo Cristina Meggiolaro

 

L’azienda di Cristiana Meggiolaro è una delle ultime nate nel panorama del Durello. Nasce dal desiderio personale di trovare una nuova dimensione e dalla consapevolezza di abitare un territorio dalle potenzialità ancora ampiamente inespresse. Potenzialità che possono emergere solo se si persegue con intransigenza la strada della qualità: cura del vigneto con basse rese e attenzione alla materia prima.

Non volendo improvvisare, Cristiana e Riccardo dal 2012 si avvalgono della consulenza dell’ enologo Alessandro Filippi. Le concimazioni avvengono con materia organica applicando i metodi della Vini di Luce, aboliti i diserbanti e oggi sulle vigne viene intrapresa una cultura sperimentale con una visione naturalista, le irrigazioni non vengono praticate, complice anche l’età delle vigne (età media 30/40 anni), ben impiantate sui suoli della zona del Durello.

L’azienda è fin dal primo anno di attività che produce vini a base di Garganega al 100%, vinificate esclusivamente in acciaio. Dal 2012 i vini Garganega Sarò e Passito Maestà sono affiancati da un Durello in versione molto originale, il “Sui Lieviti”, e dal metodo classico di 24-36 mesi sempre a base di Durello.

L’ultimo arrivato è il Bianco Mai invecchiato in legno.

SOTOCÀ
Durello Frizzante IGT Veneto

Vino bianco frizzante sui lieviti da uve autoctone Durella coltivate a 450 metri di altitudine nel paesino di Brenton Ronca’ (VR). Proveniente da vigne piantate su suoli di origine vulcanica, rifermentato in bottiglia. Non filtrato.

 

SARÒ
Garganega IGP Veneto

Vino bianco fermo da uve autoctone Garganega della zona collinare di Ronca’ (VR), fruttato, fresco e con una buona persistenza gustativa.

 

MAESTÀ
Recioto di Gambellara Classico DOCG

Vino bianco dolce da uve autoctone Garganega appassite. Prodotto solo nelle annate migliori.

 

Cristiana Meggiolaro cantina
Scopri dove poter acquistare e/o gustare i nostri prodotti.
Se vuoi sapere di più sui nostri prodotti o sul metodo Vini di Luce.